Skip to main content
Attrazione Risorse – Misura cofinanziamento Enti Pubblici

Stato

Aperto

Data di pubblicazione

27 Gennaio 2023

Data di scadenza

31 Dicembre 2023

Sfida

Settore


Condividi:

Attrazione Risorse – Misura cofinanziamento Enti Pubblici

La Fondazione intende mettere a disposizione degli Enti pubblici attivi nella programmazione territoriale della provincia delle risorse per il cofinanziamento di progettualità candidate su bandi e
iniziative regionali, nazionali ed europee.

SCARICA IL BANDO>
SCARICA LE FAQ>
VAI ALL’AREA ROL>
SCARICA L’ELENCO DEI CONTRIBUTI DELIBERATI>

Il presente bando è aperto fino al 31 dicembre 2023, salvo esaurimento delle risorse disponibili

Oggetto del bando

Il bando mette a disposizione risorse finanziarie per favorire progettualità promosse attraverso bandi pubblici regionali, nazionali ed europei. L’eventuale contributo della Fondazione è condizionato alla presenza di un bando che richieda un cofinanziamento e comunque non potrà in nessun caso coprire integralmente tale cofinanziamento.

Budget

Il presente bando ha uno stanziamento complessivo di 250 mila euro. L’entità del contributo dipende dalle caratteristiche e dalle dimensioni del progetto o dell’iniziativa
e non è fissato un limite predefinito. La Fondazione valuterà di volta in volta la congruità dell’importo richiesto rispetto alle reali esigenze del progetto.

Soggetti ammissibili

Sono ammesse le candidature presentate da Enti Pubblici ammissibili a contributo della Fondazione CRC secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali e riportato al Capitolo 6 del Programma Operativo 2023 disponibile sul sito internet della Fondazione. Ogni ente ammissibile può beneficiare di massimo 1 contributo all’anno a seguito di richieste
presentate sul presente bando. La richiesta di contributo deve pervenire prima dell’invio della candidatura al bando regionale, nazionale o europeo. Per completare la valutazione della richiesta di cofinanziamento l’ente richiedente sarà contattato dalla Fondazione per un incontro di approfondimento in merito.

Tempistiche e modalità di presentazione della richiesta di contributo

Il presente bando è aperto fino al 31 dicembre 2023, salvo esaurimento delle risorse disponibili. La Fondazione si impegna a valutare le richieste nel più breve tempo possibile, indicativamente in
occasione del primo Consiglio di Amministrazione successivo alla presentazione della richiesta di contributo. La domanda dovrà essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL.