Comunità in rilievo. Nuove opportunità per crescere

Stato

Chiuso

Data di pubblicazione

7 Marzo 2022

Data di scadenza

15 Aprile 2022

Settore


Condividi:

Comunità in rilievo. Nuove opportunità per crescere

La Fondazione CRC intende accompagnare le istituzioni e le comunità locali che operano all’interno dell’area montana e collinare del proprio territorio di competenza a disegnare strategie in grado di promuovere e sostenere lo sviluppo dei territori e il benessere dei cittadini. A tal fine, la Fondazione  intende verificare l’interesse e la disponibilità dei territori a cooperare attivamente alla realizzazione del progetto stesso e per questo richiede alle istituzioni comunali operanti nell’ambito individuato di sottoporre in via preliminare, senza che ciò preluda ad alcuna obbligazione da parte della Fondazione CRC nei loro confronti, entro il termine del 15 aprile 2022. Alla luce delle proposte ricevute e delle eventuali integrazioni e chiarimenti sollecitati, la Fondazione CRC individuerà i tre territori nei quali avviare l’azione sperimentale di promozione di azioni di sviluppo locale di impronta comunitaria.

SCARICA IL TESTO DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE>

SCARICA L’ELENCO DEI PROGETTI AMMESSI ALLA SECONDA FASE>

Scadenza 15 aprile 2022

Enti ammissibili

La progettazione dell’iniziativa della Fondazione CRC è stata supportata da un’importante attività di lettura e raccolta dati dei comuni presenti in provincia di Cuneo. Da questo punto di vista, il processo di lavoro ha visto un’innovazione di metodo che si è avvalsa della collaborazione di numerosi enti locali e amministrazioni pubbliche. Questa fase ha permesso di costruire una geografia di diverse dimensioni socio-economiche a livello sub-provinciale, con un focus su:

  • presenza delle scuole e numerosità della popolazione studentesca;
  • vivacità economica e presenza di imprese giovanili;
  • servizi pubblici e commerciali.

Dati gli obiettivi di intervento sulle aree interne e montane, l’analisi ha selezionato i Comuni rispondenti a specifiche classificazioni fornite dagli enti pubblici (UNCEM e Istat). SCARICA L’ELENCO DEI COMUNI>

In particolare, come si evince dall’allegato, la selezione ha riguardato i Comuni sotto i cinquemila abitanti che rientrino tra quelli parzialmente montani, totalmente montani, dalla classe di cintura a ultraperiferico.

Per l’attuazione dell’iniziativa, verranno ammessi solo i Comuni presenti nelle aree di intervento di Fondazione CRC con le caratteristiche sopra descritte, esclusi quelli attualmente interessati dalla Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI).

Si richiede di partecipare con un’aggregazione dai 3 ai 6 Comuni di cui almeno 1 con un plesso scolastico attivo; tutti questi Comuni dovranno appartenere ad una delle fasce indicate nell’allegato. Sarà valutata positivamente la partnership con altri attori locali ed in particolare con Enti del terzo settore.

Risorse

La Fondazione CRC ha previsto uno stanziamento complessivo per l’attuazione delle progettualità individuate pari a 900.000 per i tre anni di progetto.

Tempi

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante compilazione del form entro e non oltre il 15 aprile 2022.