Patrimonio Culturale

2018 logo Patrimonio Culturale 500x300px

 

Bando
Chiuso

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

 
Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Stampa